Il latte da fieno rappresenta la forma più tradizionale della produzione lattiera. L’alimentazione degli animali segue il corso delle stagioni, come da tempo immemore si pratica nei paesi dell’arco alpino.

Il latte da fieno è un latte munto da mucche che in estate si nutrono essenzialmente di specie erbacee fresche mentre nel periodo invernale sono alimentate prevalentemente con fieno, integrato con piccole quantità di crusca di cereali e piante proteiche, rinunciando completamente agli insilati (mangimi fermentati).

l latte fieno ha un gusto pieno e ha un elevato contenuto di preziose sostanze nutritive.


In sintonia con la natura


La produzione del latte da fieno è in piena sintonia con la natura. I contadini del latte da fieno curano i loro prati in maniera sostenibile e attraverso il loro lavoro viene garantita la biodiversità erbacea di  prati e alpeggi. In questo modo i contadini forniscono un prezioso contributo al mantenimento del paesaggio alpino.